La disperazione di una moglie traspare palesemente in questa lettera inviata al proprio marito detenuto in carcere. Ve la riportiamo integralmente. “La pena non la ESPIA solo il detenuto,